#WolfordShow: grande party tra fashion e design

Non poteva che essere a Bregenz: la presentazione della nuova collezione FW2015 Wolford ha voluto realizzarla nel cuore della sede produttiva e amministrativa, lì dove tutto è nato e continua a crescere. Quella del 20 gennaio 2015 è stata una serata speciale per tutta la famiglia Wolford, riunita nella splendida cornice del Festspielhaus per celebrare un nuovo successo. Lo show ha davvero mostrato un mix di tutti i valori del marchio: l’amore per la qualità e la ricerca tecnologica dei tessuti, la capacità di non seguire le mode ma di dettarle, e la passione per l’arte a 360°.

collection_Wolford

Il 2014 per l’azienda è stato guidato dal leimotiv “Wolford meets Art”, perché abbigliamento femminile, collant e luxury lingerie non sono solo fashion: l’elemento artistico, la grafica e il design, emergono in ogni prodotto e in ogni progetto. E così sarà anche nel 2015, se queste sono le premesse. La serata si è articolata in diverse fasi: prima una mostra di fotografie d’epoca dal mood vintage, poi lo speech introduttivo del nuovo CEO e, finalmente, la sfilata.

evento_Wolford

Sulla passerella si sono alternate le eleganti ed eteree modelle con indosso i prodotti della nuova collezione, divisa in tre temi principali: Sensitivity, dai toni pastello e dalle linee minimal, che esalta la femminilità in modo chic e sobrio, poi Vitality, dalle nuance autunnali ma vivaci, come il verde bosco e il marrone più intenso, ed infine la femminilità estrema di Elegance, giocata sui toni del rosso e del nero, uniti a dettagli brillanti e inserti gioiello.

lingerie_donna

Tra una tranche e l’altra del catwalk, suggestivi intervalli realizzati da ballerine di danza classica, che hanno interpretato le tre declinazioni della collezione attraverso performance dinamiche dal grande impatto visivo ed emotivo: coreografie studiate in ogni dettaglio per evocare leggerezza e flessuosità, le stesse caratteristiche incarnate dai nuovi prodotti.

sfilata_Wolford

Una deliziosa cena di haute cuisine ha fatto da cornice alla sfilata, per poi trasformarsi in after-party con dj-set e cocktail per tutti gli invitati.

Una serata glamour che sarà difficile dimenticare!

 

– greta